Enrico Banci viene insignito della nomina di Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano