Il 100% del capitale sociale di Pontetorto è acquisito da Bruno Banci, co-fondatore della Società e padre degli attuali soci. Precedentemente aveva ricoperto una quota di minoranza