all’insegna della più ricercata sperimentazione, queste linee esprimono e declinano il vocabolario stilistico contemporaneo, perfette per vestire lo stile metropolitano più esigente.


La linea Avantgarde progetta tessuti che interpretano con gusto ricercato il nostro tempo e si aprono alla sperimentazione delineando e anticipando il futuro. Una linea tutta all’insegna del desiderio di rinnovarsi, con sorpresa, senza banalità.
Protagonista dell’offerta fashion, Avantgarde Jersey vuole fornire ai nostri clienti un punto di riferimento fatto di emozione ed equilibrio, temi sempre presenti nelle proposte di Pontetorto.
Questa linea è caratterizzata da prodotti innovativi e pienamente in sintonia con le richieste di un mercato sempre più esigente.

TOMMY HILFIGER

CHANEL

CHANEL

PUBLIC SCHOOL

Avantgarde non disegna solo tessuti, ma progetta superfici e materiali, soffici al tatto, caldi ed avvolgenti, il cui elemento di continuità è la leggerezza. Questo ‘viaggio sensoriale’ e materico inizia dai voile di lana, dalle sete sapientemente mescolate con lane finissime, dalle superfici fluide e crêpe, pulite e lavate, ai doppi apribili e bielastici fino ai pesi cappotti di lana sia in tessuto sia in soffice jersey, dai tessuti tecnici per raincoat ai giri inglesi per i drappeggi più raffinati.

Effetti materici, micro strutture, superfici, colori: le linee Avantgarde e Avantgarde Jersey interpretano lo stile, anticipando le tendenze fashion e creando, di collezione in collezione, dei tessuti inediti, ciascuno dei quali abbia una speciale storia da raccontare.

Nell’alternanza di stagioni e collezioni il colore rimane sempre protagonista, accompagnato dagli intramontabili colori non colori quali tortora, avorio, sabbia, greige. Grande importanza alla scelta dei filati, in una diversificazione che si esprime con fantasia elegante, come per i filati metallici lurex abbinati a fibre naturali come il lino e la seta in una delicata alternanza di lucido e opaco.

La sperimentazione all’interno di questa divisione Pontetorto è senza soluzione di continuità, con una creatività che osa e si spinge sempre un passo oltre, che mixa con sapienza fibre e finissaggi, così che prendano vita tessuti lisci e morbidi, oppure graffiati o dalla trama irregolare, cotoni jacquard o a nido d’ape, ed ancora trasparenze, lavorazioni trapuntate per abiti soffici come nuvole.