NUOVOBIOPILEIN CANAPA


Dalla ricerca Pontetorto nasce il nuovo Biopile in canapa, tessuto ecosostenibile e ad elevate prestazioni.
Questo nuovo Biopile è realizzato con tessuto di canapa all’interno e per l’esterno con tessuto ricavato da un filamento continuo di 100% poliestere riciclato dal PET.
La canapa è una fibra tessile naturale, ricavata dalla lunga fibra del fusto dell’omonima pianta erbacea. La fibra di canapa è tra le fibre che meglio risponde alla concezione biologica, offrendo inoltre ottima risposta alle esigenze di versatilità e praticità.
Il tessuto di canapa è altamente protettivo poiché filtra il 95% dei raggi ultravioletti e scherma dai campi elettromagnetici. Ha notevole potere di assorbimento e disperde facilmente l’umidità del corpo poiché è molto traspirante. Essendo una fibra cava, si caratterizza per un effetto termostatico che permette di sviluppare una sorta di “isolamento termico naturale“ grazie a cui è possibile percepire una sensazione di freschezza in estate e di caldo in inverno, creando un microclima corporeo ottimale senza causare proliferazione batterica, spesso responsabile di cattivi odori. La canapa è inoltre naturalmente antimicrobica ed è una fibra tessile ecologica poiché non necessita di pesticidi, diserbanti e fertilizzanti durante la coltivazione. Il nuovo Biopile ha le stesse caratteristiche di biodegradabilità del Biopile precedentemente realizzato in Tencel, fibra certificata biodegradabile in acqua marina: anche il Biopile in canapa, si degrada completamente in 90 giorni in acqua di mare.
Biopile Pontetorto: tutti i vantaggi di un’alta funzionalità con un’elevata responsabilità ecologica.